Interrogazione n. 1614/A

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 1614/A

CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla disastrosa gestione della sanità nel Sulcis Iglesiente e la richiesta di sostituzione degli attuali vertici ASL.

***************

La sottoscritta,

premesso che:
– la Giunta regionale, con la deliberazione n° 51/43 del 30 dicembre 2021 ha nominato direttore generale della Azienda sanitaria locale n° 7 del Sulcis Iglesiente la dottoressa Giuliana Campus;
– con la deliberazione n. 1 del 10 gennaio 2022 della ASL Sulcis Iglesiente è stato formalizzato l’incarico alla stessa dottoressa Giuliana Campus in qualità di direttore generale della ASL Sulcis;

considerato che in meno di un anno la situazione della sanità del territorio, in particolare dell’Iglesiente, è notevolmente peggiorata e che, sotto la gestione dell’attuale direttore generale, sono stati chiusi importanti servizi, quali il Pronto soccorso del CTO (riaperto dopo mesi ma soltanto dal lunedì al venerdì), il Laboratorio analisi, la Rianimazione;

atteso che:
– né le sollecitazioni, né le proteste, né le manifestazioni di piazza hanno smosso la direzione della ASL, che ha più volte disatteso anche impegni formalmente assunti di fronte alla Commissione salute del Consiglio regionale;
– da mesi la scrivente sollecita una pronta e duratura risoluzione dei disservizi (aggravatisi da quando la dottoressa Campus guida la ASI) con interventi in Consiglio regionale, lettere al Prefetto, atti ispettivi di seguito richiamati:
– Interrogazione n. 1514/A CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla necessità di tenere aperto il servizio di Pronto soccorso presso il Centro traumatologico ortopedico di Iglesias, presentata in data 27 giugno 2022;
Interrogazione n. 1533/A CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla necessità di efficientare e rinnovare i servizi della radiologia medica degli ospedali CTO di Iglesias e del Sirai di Carbonia, presentata in data 7 luglio 2022;
Interrogazione n. 1535/A CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla necessità di riorganizzare il personale medico per consentire l’immediata riapertura del Pronto soccorso del CTO di Iglesias, presentata in data 8 Luglio 2022;
Interrogazione n. 1572/A CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla dotazione organica della Asl del Sulcis Iglesiente, presentata in data 2 agosto 2022;
Interrogazione n. 1578/A CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla riammissione in servizio dei medici che hanno raggiunto l’età pensionabile, presentata in data 5 agosto 2022;
Interrogazione n. 1585/A CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla necessità della immediata riapertura dei servizi di Pronto soccorso e di Rianimazione del Presidio ospedaliero Centro traumatologico ortopedico CTO di Iglesias, presentata in data 10 agosto 2022;
Interrogazione n. 1590/A CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla riconversione del Pronto soccorso del CTO di Iglesias in Punto di primo soccorso, presentata in data 24 agosto 2022) rimasti tutti senza alcun riscontro,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l’Assessore regionale dell’igiene e sanità e dell’assistenza sociale per sapere:
1) se non ritengano ormai non più rinviabile un cambio al vertice della ASL del Sulcis Iglesiente;
2) quanto tempo ancora dovrà passare prima che venga avviato l’iter per dichiarare la decadenza della dottoressa Campus dall’incarico di direttore generale della stessa ASL;
3) se siano stati assegnati alla dottoressa Campus gli obiettivi di salute e di funzionamento dei servizi definiti nel quadro della programmazione regionale e se possano, in assoluta buona fede, ritenere che siano stati rispettati dalla stessa, considerata la disastrosa situazione sopra descritta.

Cagliari, 21 settembre 2022

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto