Interrogazione n. 470/A

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 470/A

SECHI, con richiesta di risposta scritta, sulla perdurante chiusura al traffico del tratto della strada statale n. 597 del Logudoro dal km 2+700 al km 4+500.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
– lo scorso 25 novembre 2019, si è verificato un evento franoso con caduta di grossi massi sulla piattaforma stradale in corrispondenza del km 3+600 della strada statale n. 597 “del Logudoro”;
– a seguito di tale evento, il responsabile della struttura territoriale ANAS, con l’ordinanza n. 60/2019/SS del 28 novembre 2019, stante la condizione di emergenza e pericolo, ha disposto l’immediata chiusura al traffico in entrambe le direzioni del tratto della strada statale n. 597 del Logudoro dal km 2+700 al km 4+500;
– la stessa ordinanza ha previsto la deviazione del traffico lungo la strada statale n. 131 “di Carlo Felice” a partire dal km 198+100, svincolo per Saccargia, fino al km 192+600, svincolo strada statale n. 729 “Sassari-Olbia” e, a seguire, sulla stessa strada statale n. 729 fino al km 2+600, svincolo per Tempio Pausania; ha, inoltre, comunque consentito lo svolgersi del traffico locale nel tratto compreso tra il km0+000, svincolo con la strada statale n. 131 e il km 2+700, nonché nel tratto compreso tra il km 4+500 il km 5+100, svincolo con la strada statale n. 672;
– gli effetti di tale ordinanza, a distanza di sei mesi, continuano a creare grave disagio:
– agli automobilisti del territorio che per dirigersi verso Sassari sono costretti a dover allungare di diversi chilometri il percorso necessario;
– alle attività di ristorazione che insistono lungo il tratto di strada chiuso al traffico;
– ai fedeli e ai turisti che sempre numerosi frequentano, in ogni periodo dell’anno, l’area della Basilica di Saccargia al momento difficilmente raggiungibile;

preso atto che:
– ad oggi i lavori che dovrebbero interessare la strada oggetto di chiusura al traffico non sono stati ancora avviati;
– a seguito di successive verifiche é stata evidenziata la necessità di effettuare un intervento complessivo di messa in sicurezza di tutto il versante prospiciente la strada;
– parrebbe che l’ANAS abbia già reperito i fondi necessari per eseguire le opere di consolidamento,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l’Assessore regionale dei lavori pubblici per sapere:
1) se siano a conoscenza della perdurante chiusura del tratto di strada della strada statale n. 597 del Logudoro;
2) se non ritengano opportuno intervenire, nel più breve tempo possibile, per verificare i motivi che hanno portato al mancato avvio dei lavori in argomento considerato che i fondi necessari sono già disponibili.

Cagliari, 21 maggio 2020

Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto
X