Interrogazione n. 1521/A

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 1521/A

DERIU, con richiesta di risposta scritta, sulla sospensione del servizio di 118 presso il comune di Torpè (Nu).

***************

Il sottoscritto,

vista la comunicazione dell’Agenzia regionale di emergenza urgenza della Sardegna (AREUS) inerente alla sospensione del servizio di 118 dal Comune di Torpè a partire dal 30 giugno 2022;

considerato che:
– all’interno del comune di Torpè, da molti anni a questa parte, è sempre stata attiva una postazione di 118, per dodici ore al giorno, compiendo più di settecento interventi di cui, negli ultimi mesi, quattro salvavita;
– con la sospensione del servizio all’interno del comune di Torpè verrebbe a mancare la necessaria copertura indispensabile per garantire il servizio di emergenza-urgenza 118 nella zona, in quanto le postazioni presenti nei comuni limitrofi non risultano sufficienti per coprire anche gli eventuali interventi nel territorio di Torpè;

tenuto conto dell’importanza del servizio di emergenza-urgenza 118 per la copertura del territorio oggetto del discorso, indispensabile per prestare soccorso e svolgere spesso interventi salvavita,

chiede di interrogare l’Assessore regionale dell’igiene e sanità e dell’assistenza sociale per sapere:
1) se sia a conoscenza dei problemi esposti nella presente interrogazione;
2) se, in che modo e in quanto tempo, intenda porre in essere delle azioni urgenti al fine di ripristinare il servizio 118, all’interno del comune di Torpè, in scadenza il 30 giugno 2022.

Cagliari, 30 giugno 2022

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto