Interrogazione n. 1516/A

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 1516/A

LAI – CADDEO – COCCO – ORRÙ, con richiesta di risposta scritta, sullo scorrimento delle graduatorie dei concorsi banditi da LAORE Sardegna e sulla possibilità di inserimento degli idonei nei ruoli dell’Agenzia stessa e del sistema Regione.

***************

I sottoscritti,

premesso che l’Agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale (LAORE Sardegna) ha a tutt’oggi vigenti diverse graduatorie, maturate ad esito di bandi di concorso pubblico per titoli ed esami, espletati per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di funzionari amministrativi. categoria D, livello retributivo D1 e di istruttori amministrativi, categoria C, livello retributivo Cl;

dato atto che:
– nel tempo l’Agenzia LAORE Sardegna è stata gravata da un considerevole incremento delle funzioni rispetto a quelle attribuite dalla legge istitutiva, tra cui quelle delegate dalla Giunta regionale in materia di istruttoria e liquidazione di aiuti regionali;
– per assolvere alle sopravvenute necessità è necessario il reclutamento da parte di LAORE di nuovo personale che sopperisca ai nuovi e maggiori compiti, attingendo a tal fine dalle graduatorie vigenti dei concorsi pubblici espletati;

segnalato che l’Agenzia regionale ARPAS Sardegna, recentemente ha bandito diversi concorsi tra i quali è possibile trovare alcune figure professionali già ricercate nei passati bandi dell’Agenzia LAORE;

rilevato che:
– sono tutt’ora vigenti alcune graduatorie relative a procedure concorsuali espletate da LAORE, in cui sono presenti numerosi idonei, attinenti alle medesime categorie funzionali ricercate da ARPAS Sardegna, ancora in attesa di chiamata;
– con l’ordine del giorno n. 74, approvato il 24 febbraio 2022, il Consiglio regionale della Sardegna impegnava il Presidente della Regione e la Giunta regionale, nei limiti delle risorse disponibili del bilancio regionale, a porre in essere tutti gli atti propedeutici necessari allo scorrimento delle graduatorie relative ai “concorsi pubblici per titoli ed esami per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di funzionari amministrativi, categoria D, e istruttori amministrativi, categoria C”;

ritenuto che per quanto esposto in premessa, non si comprende l’opportunità dall’ARPAS Sardegna di bandire ulteriori concorsi per l’assunzione di figure professionali già presenti nelle graduatorie derivanti da procedure concorsuali espletate dall’Agenzia LAORE Sardegna, anche alla luce dell’ordine del giorno n. 74 del 2022,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e gli Assessori regionali competenti per sapere:
1) se siano a conoscenza dei fatti riportati;
2) se intendano chiarire i termini della vicenda esposta in premessa, soprattutto in ordine all’opportunità dell’ARPAS Sardegna di indire nuovi bandi di concorso in presenza di altre graduatorie vigenti relative a procedure concorsuali espletate da LAORE Sardegna, attinenti alle medesime categorie funzionali;
3) quali iniziative intendano adottare, per quanto di specifica competenza, per procedere ad un immediato scorrimento delle graduatorie relative ai concorsi indetti da LAORE Sardegna, nel rispetto degli impegni assunti con l’ordine del giorno n. 74, approvato dal Consiglio regionale in data 24 febbraio 2022.

Cagliari, 28 giugno 2022

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto