Versione per la stampa http://www.consregsardegna.it/wp-content/plugins/print-o-matic/css/print-icon-small-black.png

Proroga delle graduatorie e riconoscimento Unesco, via libera del Consiglio regionale

Nuraghe di Barumini

Il Consiglio regionale, nella seduta di ieri, ha approvato all’unanimità la Mozione 318 sul riconoscimento da parte dell’Unesco del paesaggio culturale della Sardegna e la definizione del suo territorio quale “museo aperto”. L’Assemblea ha anche dato il via libera, all’unanimità, alla Proposta di legge n. 210 per la proroga al 30 settembre 2021 delle graduatorie in scadenza nelle aziende sanitarie della Sardegna. Approvati anche due emendamenti: il primo proroga al 31 dicembre 2020 le attività programmate nel parco Geominerario della Sardegna, il secondo proroga al 30 settembre del 2021 tutte le graduatorie scadute o in scadenza collegate alle procedure selettive bandite dalle amministrazioni del sistema Regione.

Il Consiglio riprenderà i lavori oggi alle 10.

Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto