Assistere a una seduta

I cittadini che desiderano assistere ad una seduta del Consiglio regionale presentano apposita richiesta.
L’autorizzazione viene concessa dai consiglieri Questori nei limiti dei posti disponibili.
L’accesso al settore riservato al pubblico avviene esclusivamente dall’ingresso dedicato di Via Cavour.
È necessario esibire un documento di identità in corso di validità.

L’accesso del pubblico è regolamentato dagli artt. 66 e 67 del Regolamento interno.

“Art. 67
Divieto di accesso all’Aula

1. Nessuna persona estranea al Consiglio od ai Servizi relativi può introdursi nei settori dell’Aula ove siedono i Consiglieri.

Art. 68
Accesso del pubblico

1. Il pubblico è ammesso in apposite tribune, secondo norme stabilite dal Presidente su proposta dei Questori. Una sezione speciale è riservata al Rappresentante del Governo, ai Parlamentari, agli ex Consiglieri e agli ex Assessori regionali.

2. Durante le sedute le persone ammesse alle tribune devono essere munite di un’apposita autorizzazione di entrata ed essere correttamente vestite, stare a capo scoperto ed in silenzio, astenendosi da ogni segno di approvazione o di disapprovazione.

3. In ogni sezione vi è un commesso incaricato dell’osservanza dei regolamenti e di eseguire e far eseguire gli ordini del Presidente.

4. I commessi, in seguito all’ordine del Presidente, fanno uscire immediatamente dall’Aula chiunque abbia turbato l’ordine.

5. Qualora non si conosca chi abbia causato il disordine, il Presidente può ordinare che sia sgomberata tutta la sezione nella quale è avvenuto.

6. Nella sezione o nelle sezioni fatte sgomberare sono ammessi soltanto coloro che si presentino muniti di una nuova autorizzazione di entrata.”

La richiesta può essere inviata:
• per posta: via Roma 25 – 09125, Cagliari;
• via fax al 070/670658
• per mail: serv.segreteria@consregsardegna.it