Interrogazione n. 657/A

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 657/A

GIAGONI – ENNAS – MELE – PIRAS – SAIU – MANCA Ignazio, con richiesta di risposta scritta, sull’attuazione di misure di salvaguardia della fauna ittica sul Rio Surrau in agro di Palau/Santa Teresa di Gallura, a seguito di una improvvisa moria di pesci alla foce del corso d’acqua.

***************

I sottoscritti,

premesso che:
– nei giorni scorsi, come da notizie apparse sulla stampa regionale la Polizia locale di Palau ha scoperto centinaia di pesci morti lungo gli argini del Rio Surrau, più precisamente in prossimità della sua foce, sulla spiaggia della Sciumara;
– l’area interessata da questa inspiegabile moria riveste una particolare importanza nel comprensorio, non solo perché abbraccia il territorio di comuni a forte insediamento turistico, ma anche e soprattutto per le sue particolari caratteristiche e quindi sottoposta a precisi regimi di tutela a protezione del sistema dunale unico e come tale sensibile all’azione dell’uomo;

rilevato che già negli anni passati nello stesso areale sono stati riscontrati episodi simili, anche se di dimensioni più ridotte rispetto a quest’ultimo che, per numero di pesci morti ed ampiezza del fenomeno che ha colpito un lungo tratto di fiume fino alla sua foce, non può essere assolutamente sottovalutato anche e soprattutto perché questo fragile ecosistema potrebbe essere danneggiato definitivamente ed irreparabilmente con grave pregiudizio della flora e della fauna presenti, che in quelle zone hanno trovato il loro habitat naturale;

ritenuto che:
– nelle aree attraversate dal fiume la presenza antropica potrebbe, in maniera incontrollata, scaricare nelle acque del Rio Surrau reflui non depurati o altri agenti inquinanti provocando un grave ed irreparabile degrado a danno dell’ambiente;
– il problema dell’inquinamento fluviale rappresenta un problema non più tollerabile,

chiedono di interrogare l’Assessore regionale della difesa dell’ambiente per sapere:
1) quali interventi la Regione abbia attuato per accertare e conoscere le cause e le responsabilità di questa moria di pesci;
2) quali ulteriori iniziative la Regione intenda intraprendere in materia ambientale e di tutela e salvaguardia del territorio.

Cagliari, 16 settembre 2020

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto