Interrogazione n. 1030/A

CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 1030/A

(Pervenuta risposta scritta in data 14/06/2021)

DERIU – GANAU – COMANDINI – CORRIAS – MELONI – MORICONI – PINNA – PISCEDDA, con richiesta di risposta scritta, sulla situazione della stampa sarda.

***************

I sottoscritti,

visti:
– l’articolo 21 della Costituzione italiana;
– l’articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani;

premesso che:
– il 3 maggio 2021 si è celebrata la Giornata mondiale della libertà di stampa, istituita nel 1993 dall’Assemblea generale delle Nazioni unite;
– nel rapporto annuale Reporter senza frontiere (RSF) 2021, l’Italia si conferma in 41esima posizione nella classifica sulla libertà di stampa;

tenuto conto che la pandemia in atto, causata dalla diffusione epidemiologica da Covid-19, ha condizionato in negativo la situazione della stampa, come dichiarato nel Rapporto e che risulta indispensabile avviare una discussione sulla situazione della stampa sarda,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e la Giunta regionale, per sapere:
1) quali e quanti contributi in favore della stampa sarda provengano dalla Regione;
2) quale sia l’incidenza dei contributi regionali sui bilanci delle testate;
3) se i contributi regionali e statali in favore della stampa siano diminuiti con l’avvento della pandemia.

Cagliari, 7 maggio 2021

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto