Versione per la stampa http://www.consregsardegna.it/wp-content/plugins/print-o-matic/css/print-icon-small-black.png

Il primo dicembre convegno: “Responsabilità e impegno delle Istituzioni e dei Media” contro la violenza sulle donne

Il Consiglio regionale, martedì 1 dicembre 2020 dalle 10,30 in videoconferenza, in occasione delle celebrazioni per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ha organizzato l’incontro – dibattito “Responsabilità e impegno delle Istituzioni e dei Media”. Aprirà i lavori il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais. Nella prima sessione “Politico – istituzionale” interverranno: Alessandra Zedda, vicepresidente della Regione e consigliera di Forza Italia, Laura Caddeo e Maria Laura Orrù (Progressisti), Sara Canu (Riformatori), Carla Cuccu e Desirè Manca (M5S), Elena Fancello (Psd’az), Annalisa Mele (Lega), Rossella Pinna (Pd), Daniele Secondo Cocco (Leu), Gian Filippo Sechi (Udc Cambiamo!), Francesco Mura (Fratelli d’Italia), Roberto Caredda (Misto). Interverranno anche le assessore regionali: Gabriella Murgia (Agricoltura e Riforma agro-pastorale), Anita Pili (Industria), Valeria Satta (Affari generali). La seconda sessione “Comunicazione e Media” sarà aperta dall’intervento della Presidente del Corecom Sardegna Susi Ronchi che coordinerà i lavori di questo blocco. Interverranno: Monia Azzalini, dell’Osservatorio di Pavia che presenterà, in anteprima, i dati del progetto di ricerca Glocal Media Monitoring Project 2020 “Chi fa (la) notizia nelle Tv sarde?”, attività di monitoraggio promossa dal Corecom sulla presenza di genere nelle emittenti locali e nei tg Rai Sardegna; Elisa Giomi, commissaria AGCOM e Erika Pirina, vice presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna. La terza sessione è dedicata alla “Parità”. Interverranno: Grazia Maria De Matteis, Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza; Francesca Ruggiu, Presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità e Maria Tiziana Putzolu, Consigliera di Parità.

Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto