I lavori del Consiglio e delle Commissioni

Riprenderà martedì 4 maggio, alle 15.30, in Consiglio regionale, l’esame del DL n.107 “Norme urgenti per il rilancio delle attività di impulso, coordinamento ed attuazione degli interventi della Giunta regionale e di riorganizzazione della Presidenza della Regione”.

La mattina del 4 maggio sarà invece occupata dai lavori delle Commissioni permanenti.

Alle 9.30 è prevista la seduta della Sesta Commissione che sentirà l’assessore alla Sanità Mario Nieddu e il Commissario straordinario dell’Ares massimo Temussi sulle problematiche del sistema sanitario regionale acuite dall’aumento esponenziale dei contagi da Covid 19.

Alla stessa ora, si riunirà la Terza Commissione “Bilancio” per esprimere il parere di competenza sullo Schema di Norma di attuazione n.3/XVI (Norme di attuazione dello Statuto speciale della Regione Sardegna per l’istituzione del Collegio dei revisori dei Conti in attuazione dell’articolo 14, comma 1, lettera e) del decreto legge n. 138 del 2011 “Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo” convertito con modificazioni in legge 14 settembre 2011, n. 148).

Alle 10.00, infine, si svolgerà la seduta congiunta delle Commissioni “Lavoro” e “Attività Produttive” per l’esame della proposta di legge n262 “Ulteriori interventi finanziari a favore degli operatori di feste e sagre”. Prevista l’audizione dei rappresentanti delle associazioni di categoria.

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto