Covid: da domani alle 11 in Consiglio regionale lo screening dei consiglieri e del personale

Alle 11 di domani mattina, in Consiglio regionale, comincerà lo screening dei consiglieri, dei dipendenti e di tutte le persone che, a vario titolo, frequentano il Palazzo di Via Roma.

E’ la seconda volta che si procede a uno screening nella sede dell’Assemblea legislativa . Nel mese di Novembre , a causa di alcune persone risultate positive al virus, si era proceduto a eseguire i tamponi e alla disinfestazione degli uffici.

La decisione di annullare i lavori del Consiglio regionale, previsti per questo pomeriggio alle 16,  era stata presa ieri dal Presidente del Consiglio regionale Michele Pais  dopo aver avuto la notizia che  alcune persone, che svolgono la loro attività nel Palazzo di via Roma, potrebbero aver avuto contatti con positivi al  Covid.

“Esorto tutti i consiglieri e tutto il personale a sottoporsi al tampone – ha detto il Presidente Pais –per  poter procedere al più presto, in tutta sicurezza, alla ripresa dell’attività legislativa. Il Consiglio regionale deve dare l’esempio: per combattere il virus sono necessarie  massima attenzione, collaborazione e disponibilità. Nessuno può essere messo a rischio soprattutto nei luoghi di lavoro. Diamo l’esempio”.

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto