Versione per la stampa http://www.consregsardegna.it/wp-content/plugins/print-o-matic/css/print-icon-small-black.png


Atto intimidatorio contro la casa della sindacalista Alessandra Serra. Il Presidente Pais: “Atto vigliacco da condannare fermamente”

“Un atto vigliacco di inaudita violenza”. Il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais ha duramente condannato l’atto intimidatorio messo a segno contro l’abitazione di Alessandra Serra, sindacalista della Ugl di Nuoro. “Un gesto gravissimo contro chi difende il diritto al lavoro e  contro chi lotta per costruire una società democratica. In attesa che la magistratura   faccia piena luce sulla vicenda e gli autori siano assicurati alla giustizia esprimo, anche a nome dell’intero Consiglio regionale,  ad Alessandra Serra e all’UGL, la piena solidarietà dell’Assemblea. Sono fiducioso che questo indegno atto non influirà in alcun modo nell’eccellente operato del sindacato che continuerà a prodigarsi  per il bene dei lavoratori” .

Condividi:
Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto