Versione per la stampa http://www.consregsardegna.it/wp-content/plugins/print-o-matic/css/print-icon-small-black.png

37 anni fa il rogo di Curraggia. Il Presidente Pais a Tempio Pausania

“Il 28 luglio del 1983 la Sardegna fu devastata dal fuoco, morirono 9 persone e molte altre rimasero gravemente ferite. A distanza di 37 anni il ricordo di chi ha donato la propria vita per salvare intere popolazioni e per cercare di impedire che il fuoco aggredisse il territorio è più che mai attuale e a loro tutti va il nostro continuo ringraziamento”.

Il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais ha partecipato questo pomeriggio a Tempio Pausania alla cerimonia per ricordare le vittime del rogo di Curraggia.

Pais ha espresso profondo cordoglio anche a nome del Consiglio regionale: “E’ un triste anniversario, una tragedia che rimarrà indelebile. Le Istituzioni, oltre che onorare le vittime della lotta agli incendi, devono sempre di più salvaguardare il territorio dal fuoco con strumenti legislativi efficaci per rendere la nostra terra sicura e protetta da ogni calamità”.

Aumenta dimensioni caratteri
Alto contrasto