PREMIO “GIANNI MASSA" Edizione 2022: slitta al 25 maggio il termine ultimo per la presentazione degli elaborati

Cagliari, 3 maggio 2022 – Sono stati prorogati al 25 maggio i termini per la presentazione degli elaborati per concorrere alla terza edizione del Premio Gianni Massa.

La decisione è stata deliberata questa mattina durante la riunione del Corecom Sardegna.

Il Premio è dedicato alla memoria del giornalista scomparso nel 2015, punto di riferimento del giornalismo isolano.

Il Tema di quest’anno è “La transizione ecologica e l’informazione”.

Per la “Sezione Giornalismo” sono stati banditi tre premi del valore di € 2.000,00 ciascuno, nella categoria giornalismo radiotelevisivo, giornalismo per immagini, carta stampata e web.

Per la “Sezione Università” in collaborazione con gli Atenei di Cagliari e Sassari, verranno premiate per ciascun Ateneo le due migliori tesi di laurea conseguite, sia dopo corsi di studio triennali che magistrali. Il valore del premio attribuito per ciascuna delle quattro tesi di laurea è di € 2.000,00.

Per la “Sezione scuola secondaria di secondo grado” verranno premiati le studentesse e gli studenti e/o le classi degli Istituti che aderiranno all’iniziativa e presenteranno il miglior elaborato creativo e originale sul tema “La transizione ecologica e l’informazione”. Nello specifico, dovranno predisporre un elaborato attinente a uno o più dei primi quattro Goal dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Per l’edizione 2022 saranno attribuiti 3 premi, ciascuno di € 3.000,00.

Sono previsti premi in denaro per complessivi € 23.000,00.

Per candidarsi o per ulteriori informazioni consultare il bando pubblicato sul sito istituzionale del Corecom all’indirizzo: https://www.consregsardegna.it/corecom/eventi/premio-gianni-massa-edizio...