Servizio del personale

Al Servizio del Personale competono le seguenti attribuzioni:
– curare la segreteria del Servizio di Prevenzione e Protezione e le relazioni col Medico competente; curare il servizio medico fiscale; curare gli adempimenti per la formazione del personale in materia di prevenzione e sicurezza;
– tenere la segreteria del Comitato per gli affari del personale, della Commissione di disciplina; partecipare alle Commissioni e ai Comitati nei quali sono trattati problemi comunque concernenti il personale;
– tenere i rapporti con le organizzazioni sindacali;
– trattare, secondo l’ordinamento giuridico del personale, tutte le materie relative alla formazione, alla modificazione e alla cessazione del rapporto di impiego, nonché ogni questione relativa ai diritti, ai doveri e alle responsabilità del personale;
– esprimere parere obbligatorio al Segretario Generale su tutte le questioni concernenti lo stato giuridico ed economico del personale in servizio e in quiescenza, nonché sulle questioni di legittimità e di merito riguardanti l’interpretazione della normativa vigente in materia;
– predisporre studi e iniziative di carattere generale riguardanti i Servizi in materia di organizzazione, metodo e programmazione del personale; rilevare le attribuzioni e l’impiego delle diverse categorie del personale per la migliore utilizzazione dello stesso nei singoli Servizi; formulare al Segretario Generale proposte sulla consistenza delle dotazioni organiche dei Servizi;
– organizzare la segreteria dei concorsi di assunzione, delle prove di qualificazione, dei concorsi interni e delle verifiche di professionalità;
– promuovere e coordinare corsi di formazione, di addestramento, di aggiornamento e di qualificazione del personale anche con interscambio con altre Assemblee legislative;
– gestire il Fondo speciale di Quiescenza per il personale dipendente, liquidare le pensioni e ogni altra competenza dovuta al personale cessato dal servizio;
– gestire il Fondo per i prestiti personali ai dipendenti consiliari e liquidare le relative competenze.

Uffici del Servizio del personale

Nel Servizio del personale sono istituiti i seguenti Uffici.

  • Ufficio ruolo, formazione e gestione del personale

L’Ufficio cura la formazione, la conservazione e l’aggiornamento dei fascicoli personali, la redazione e la tenuta del ruolo di anzianità, le pubblicazioni ufficiali concernenti il personale; provvede al rilascio di documenti di riconoscimento, di certificazioni e di autenticazioni al personale; assicura la rilevazione delle presenze e il controllo dell’orario di lavoro ordinario e straordinario; predispone gli atti relativi ai procedimenti e ai provvedimenti disciplinari a carico dei dipendenti, cura le attività di reclutamento, di formazione e di aggiornamento professionale dei dipendenti, cura il servizio medico fiscale; tiene la segreteria e conserva gli atti del Servizio di Prevenzione e Protezione; cura le relazioni col Medico competente e con l’INAIL; cura gli adempimenti per la formazione del personale in materia di prevenzione e sicurezza.

  • Ufficio quiescenza e prestiti

L’Ufficio cura l’istruttoria delle pratiche amministrative del personale concernenti l’assistenza, la previdenza, il riconoscimento e il riscatto di servizi utili ai fini del trattamento di quiescenza, predispone e gestisce i bilanci tecnici e finanziari del Fondo speciale di Quiescenza e i rendiconti del Fondo per i prestiti al personale; provvede alla liquidazione dei prestiti al personale in servizio nonché delle pensioni e di ogni altra competenza dovuta al personale cessato dal servizio; riceve dal Servizio Ragioneria e conserva le comunicazioni relative alla concessione ai dipendenti di benefici economici ed erogazioni da parte di istituti esterni, compresi i trattamenti di quiescenza.

Capo Servizio dott. Antonio Dessì (nominato con deliberazione dell’Ufficio di Presidenza n. 114 del 6 aprile 2011)
(curriculum)
Tel. 070/6014415 – Fax 070/654506
serviziopersonale@pec.crsardegna.it
serv.personale@consregsardegna.it