CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XV Legislatura

Servizio Resoconti

Sintesi della seduta n. 215
Mercoledì 1 Febbraio 2017
Presidenza del Presidente Ganau
indi del Vicepresidente Lai
indi del Presidente Ganau


Inizio: ore 16 e 44.

- Congedi.

- Comunicazioni del Presidente.

Richiesta di istituzione di una commissione d'inchiesta sul sistema della Protezione civile regionale.

Decisione della Corte Costituzionale n. 6 del 2017 nella quale si dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 3 della legge regionale 11 aprile 2016, n. 6 (Bilancio di previsione per l'anno 2016 e bilancio pluriennale per gli anni 2016-2018)e, in via consequenziale, in applicazione dell'articolo 27 della legge n. 87 del 1953, all'intera legge regionale n. 6 del 2016.

Ricorso proposto dal Presidente del Consiglio dei Ministri contro la Regione autonoma della Sardegna per dichiarata illegittimità costituzionale dell'articolo 1, comma 2, lett. d), dell'articolo1, comma 5, dell'articolo 3, commi 1 e 3 e dell'articolo 12, comma 1, della legge regionale 28 ottobre 2016, n. 25 concernente "Istituzione dell'Agenzia sarda delle entrate (ASE)".

Rinuncia del Presidente del Consiglio dei Ministri dichiara al ricorso per la declaratoria di illegittimità costituzionale degli articoli 7, comma 4, e 8 della legge regionale 5 agosto 2015, n. 20 (Trasformazione in agenzia del Consorzio per l'assistenza alle piccole e medie imprese "Sardegna ricerche").

- Annunzio di presentazione di disegni di legge.

- Annunzio di presentazione di proposte di legge.

- Annunzio di presentazione di proposta di legge statutaria.

- Risposta scritta ad interrogazioni.

- Annunzio di interrogazioni.

- Annunzio di interpellanze.

- Annunzio di mozioni.

- Elezione suppletiva di una componente della Commissione regionale per la realizzazione della parità tra uomini e donne.

E' risulta eletta, in sostituzione di Laura PILLONI, dimissionaria, Erica FLORIS.

- Elezione di tre Segretari del Consiglio ai sensi del comma 2 dell'articolo 4 del Regolamento.

Sono risultati eletti i consiglieri COSSA, per il Gruppo Riformatori Sardi-Liberaldemocratici, ORRÚ, per il Gruppo Partito Sardo D'Azione, GAIA, per il Gruppo Cristiano Popolari Socialisti.

- Continuazione della discussione della mozione SATTA - LEDDA - TATTI - TRUZZU - MANCA Pier Mario - SOLINAS Christian - FLORIS - OPPI - RUBIU - UNALI - GAIA - ZANCHETTA - PERRA - MELONI - PINNA Giuseppino - CHERCHI Augusto - CONGIU - TUNIS - ORRÚ - RANDAZZO sulla grave situazione che sta attraversando il settore lattiero-caseario e il sistema delle cooperative casearie per la mancata vendita delle giacenze, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento (260) e della risoluzione sulla grave situazione che sta attraversando il settore lattiero-caseario ovicaprino regionale (N. 9)

Sono intervenuti anche più volte il relatore LOTTO, illustrando la risoluzione, e i consiglieri Oscar CHERCHI, FASOLINO, LEDDA, TEDDE, TENDAS, CRISPONI, ANEDDA, TUNIS, Pier Mario MANCA, CAPPELLACCI, Antonio SOLINAS, USULA, CARTA, DEDONI, Daniele COCCO, RUBIU, CONGIU, Pietro COCCO, PITTALIS, l'assessore PACI, per la Giunta, LOTTO per replica.

Per dichiarazione di voto sono intervenuti, anche più volte, i consiglieri Oscar CHERCHI, RUBIU, SATTA, Daniele COCCO, LOTTO, TEDDE, FORMA, FASOLINO, LEDDA, CARTA, CRISPONI, DEDONI, ANEDDA, RUBIU, Pietro COCCO, PITTALIS, LEDDA, OPPI.

La mozione numero 260 è stata ritirata.

La risoluzione numero 9 è stata approvata con votazione nominale.

- Sul Regolamento.

E' intervenuto il consigliere PITTALIS.

Riconvocazione: ore 10 e 30 di giovedì 2 febbraio.

Fine: ore 22 e 01

(La seduta è rimasta sospesa dalle ore 19 e 52 alle ore 19 e 54; dalle ore 21 e 06 alle ore 21 e 14; dalle ore 21 e 37 alle ore 21 e 56.)

_______________________________

(Rita GATTO) ld