CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XV Legislatura

Servizio Resoconti

Sintesi della seduta n. 201
Martedì 8 Novembre 2016
Presidenza del Presidente Ganau

Inizio: ore 17 e 45.

- Congedi.

- Comunicazioni del Presidente

Elenco deliberazioni Giunta.

- Annunzio di presentazione di proposte di legge.

- Annunzio di presentazione di disegni di legge.

- Annunzio di interrogazioni.

- Annunzio di interpellanze.

- Annunzio di mozioni.

- Sostituzione di consigliere regionale.

Sostituzione del consigliere TATTI a seguito della decisione della Corte di Cassazione n. 22047.

- Giuramento di consigliere.

Ha prestato giuramento il consigliere Alfonso MARRAS.

- Discussione e approvazione della proposta di Regolamento: GIUNTA REGIONALE "Norme per il funzionamento del Registro tumori della Regione Sardegna, istituito con legge regionale 7 novembre 2012, n. 21". (Reg. n. 5/A)

Sono intervenuti il relatore PERRA, l'assessore ARRU, per la Giunta, e i consiglieri USULA, PIZZUTO, COZZOLINO.

È stato approvato il passaggio all'esame degli articoli.

Articolo 1-4: approvati.

Articolo 5-15: approvati (votazioni nominali).

Allegato A: approvato (votazione nominale).

Il Regolamento numero 5/A è stato approvato con votazione nominale.

- Discussione congiunta delle mozioni COCCO Daniele Secondo - COCCO Pietro - ANEDDA - USULA - ZANCHETTA - CONGIU - RUBIU - CARTA Angelo - PITTALIS - DEDONI sulla paventata chiusura degli uffici postali nelle zone più disagiate della Sardegna a seguito del nuovo piano di privatizzazione e riassetto di Poste Italiane Spa (267); PIZZUTO - COCCO Pietro - COCCO Daniele Secondo - LAI - AGUS per la revisione del piano di razionalizzazione di Poste Italiane Spa che prevede la chiusura di alcuni uffici postali della Sardegna (167) abbinate all'interpellanza COCCO Daniele Secondo - COCCO Pietro - PITTALIS - ARBAU - DESINI - DEDONI - RUBIU - USULA - SOLINAS Christian - ANEDDA - SALE sul gravissimo danno che potrebbe causarsi a diverse comunità della nostra Regione dal Piano di riorganizzazione del servizio postale prospettato da Poste Italiane Spa che paventa la chiusura di diversi sportelli postali in Sardegna (102/A).

Nella discussione sono intervenuti i consiglieri Daniele COCCO, illustrando la mozione numero 267, Antonio SOLINAS, RUGGERI, DEDONI, CONGIU, RUBIU, Pietro COCCO, PITTALIS, TEDDE, l'assessore PACI, per la Giunta.

La mozione numero 267 è stata approvata con votazione nominale.

Riconvocazione: ore 16 di mercoledì 9 novembre.

Fine: ore 19 e 25

_______________________________

(Dott.ssa Rita GATTO) ld