CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XV Legislatura

Servizio Resoconti

Sintesi della seduta n. 18
Giovedì 12 Giugno 2014
Presidenza del Presidente Ganau

Inizio: ore 10 e 19.

- Congedi.

- Annunzio di presentazione di proposte di legge.

- Annunzio di interrogazione.

- Annunzio di interpellanza.

- Dichiarazioni del Presidente della Regione ai sensi dell'articolo 120 del Regolamento sulle servitù militari in Sardegna.

È intervenuto il Presidente della Regione PIGLIARU. Nella discussione sono intervenuti i consiglieri TUNIS, DERIU, CARTA, SALE, LOCCI, COMANDINI, USULA, RUBIU, Daniele COCCO, DEDONI, DESINI, Christian SOLINAS, PITTALIS, il Presidente della Regione PIGLIARU, per replica.

- Discussione della mozione CAPPELLACCI - PITTALIS - CHERCHI Oscar - FASOLINO - LOCCI - PERU - RANDAZZO - TEDDE - TOCCO - ZEDDA Alessandra - DEDONI - COSSA - CRISPONI - TRUZZU - FENU - SOLINAS Christian - RUBIU - TATTI - PINNA Giuseppino - ORRÙ - CARTA - OPPI sulla continuità territoriale marittima della Sardegna, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento (26) e approvazione di ordine del giorno.

Nella discussione sono intervenuti i consiglieri CAPPELLACCI, per l'illustrazione, CRISPONI, LOCCI, Oscar CHERCHI, Antonio SOLINAS, l'assessore DEIANA, per la Giunta, e il consigliere CAPPELLACCI, per replica.

E' stato presentato e approvato con votazione nominale l'ORDINE DEL GIORNO CAPPELLACCI - COCCO Pietro - PITTALIS - DESINI - FENU - ARBAU - USULA - RUBIU - ANEDDA - SOLINAS Christian - DEDONI - COCCO Daniele Secondo sulla continuità territoriale marittima della Sardegna. (1)

- Sull'ordine dei lavori.

È intervenuto il consigliere Pietro COCCO.

È stata approvata la richiesta di sospensione della discussione sulle dichiarazioni del Presidente della Regione.

Riconvocazione: ore 16 di martedì 17 giugno.

Fine: ore 14 e 05.

(La seduta è rimasta sospesa dalle ore 10 e 21 alle ore 10 e 29; dalle ore 10 e 54 alle ore 11 e 23; dalle ore 12 e 40 alle ore 13 e 06; dalle ore 13 e 53 alle ore 13 e 59.)

___________________________

(Dott. Pietro COLLARI)