CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XV Legislatura

Servizio Resoconti

Sintesi della seduta n. 6
Mercoledì 9 Aprile 2014 - Antimeridiana
Presidenza del Presidente Ganau
Inizio: ore 10 e 38.

- Congedi.

- Comunicazioni del Presidente.

Adesione al Gruppo Misto del consigliere TOCCO.

Rinuncia al ricorso proposto davanti alla Corte Costituzionale per la declaratoria di illegittimitą costituzionale degli articoli 2 e 5 della legge regionale 26 luglio 2013 n. 17, concernente "Ulteriori disposizioni urgenti in materia di lavoro e nel settore sociale" pubblicata nel Buras n. 35 del 1° agosto 2013.

Ricorso proposto dal Presidente del Consiglio dei Ministri contro la Regione autonoma della Sardegna per dichiarata illegittimitą costituzionale dell'articolo 1, comma 1, della legge regionale 21 gennaio 2014, n. 4, concernente: "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione (Legge finanziaria 2014)".

- Annunzio di presentazione di disegno di legge.

- Annunzio di presentazione di proposta di legge nazionale.

- Annunzio di interrogazioni.

- Annunzio di mozioni.

- Continuazione e fine della discussione sulle dichiarazioni programmatiche.

Sono intervenuti i consiglieri DEDONI, Daniele COCCO, Christian SOLINAS, DESINI, USULA, OPPI, ARBAU, Pietro COCCO, PITTALIS, il Presidente della Regione PIGLIARU.

- Elezione di quattro Segretari del Consiglio.

Sono risultati eletti i consiglieri PIZZUTO per il Gruppo Sinistra Ecologia Libertą, CARTA per il Gruppo Partito Sardo D'azione, COSSA per il Gruppo Riformatori Sardi-Liberaldemocratici, AZARA per il Gruppo Sardegna Vera.

Riconvocazione: ore 16 del pomeriggio.

Fine: ore 13 e 53.

____________________________

(Dott. Pietro COLLARI) ld