Seduta n.2 del 09/04/2019 

II SEDUTA

Martedì 9 aprile 2019

Presidenza del Presidente provvisorio OPPI GIORGIO

indi

del Presidente PAIS MICHELE

La seduta è aperta alle ore 10 e 46.

LAI EUGENIO, Segretario, dà lettura del processo verbale della seduta del 4 aprile 2019 (1), che è approvato.

PRESIDENTE. Nel dare inizio ai lavori invito, ai sensi dell'articolo 2, comma 2, del Regolamento, gli onorevoli Michele Ciusa, Eugenio Lai, Andrea Piras e Alessandro Solinas, quali consiglieri più giovani di età, a prendere posto nel banco della Presidenza per esercitare le funzioni di Segretari provvisori.

Elezione del Presidente del Consiglio

PRESIDENTE. L'ordine del giorno reca l'elezione del Presidente del Consiglio regionale della Sardegna.

Quarta votazione a scrutinio segreto per schede per l'elezione del Presidente

PRESIDENTE. Indico la votazione a scrutinio segreto per l'elezione del Presidente del Consiglio. Prego i consiglieri Segretari di procedere all'appello dei consiglieri.

(Seguono la votazione e lo spoglio delle schede.)

Risultato della votazione

PRESIDENTE. Proclamo il risultato della votazione:

presenti 60

votanti 60

maggioranza 31

schede bianche 16

schede nulle 0

Hanno ottenuto voti: Pais, 36; Fancello, 6; Peru, 2.

Viene proclamato eletto Presidente del Consiglio Michele Pais.

(Applausi)

Invito il presidente Pais a prendere posto al banco della Presidenza.

PRESIDENZA DEL PRESIDENTE MICHELE PAIS

Discorso di insediamento del Presidente Michele Pais

PRESIDENTE. Entrando in quest'Aula giovedì scorso, mai avrei pensato di ricevere un incarico di così alto prestigio, presiedere il Parlamento dei sardi nella sedicesima legislatura. Una funzione che fa tremare le vene ai polsi ma che svolgerò nel rispetto del Regolamento interno del Consiglio regionale, nell'interesse dell'Assemblea sarda, che ora ringrazio solennemente, e a garanzia dei diritti e delle prerogative di ogni singolo consigliere. Che Dio mi assista in questa fondamentale funzione. Grazie a tutti e buon lavoro agli onorevoli consiglieri.

Il Consiglio, per l'espletamento di quelle che sono le funzioni così come indicate dal Regolamento, è convocato per martedì prossimo alle ore 10.

La seduta è tolta alle ore 11 e 08.