Paolo Picchio presso Corecom Sardegna a Nuoro

Fonte: Unione Sarda

"Mia figlia uccisa dai bulli", a Nuoro il racconto coraggioso del padre

Link al Video

“Non avrei mai pensato potesse che mia figlia potesse soffrire in questo modo. È stata denigrata sui social da migliaia di persone che non conosceva e questo l’ha colpita talmente in profondità che non ha retto a questo disgusto”. Queste le parole di Paolo Picchio, il padre di Carolina, vittima a soli 14 anni del cyberbullismo, dopo la diffusione sul web di un suo video girato a una festa. L’uomo sta girando le scuole per raccontare la sua storia. Oggi è stato a Nuoro al Corecom Sardegna. (Unioneonline/F)

Paolo Picchio

Paolo Picchio, padre di Carolina presso Corecom Sardegna a Nuoro