Convocazione del Consiglio
 

Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 19 novembre 2015, alle ore 10, col seguente odg:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 279. COCCO Pietro - PITTALIS - DESINI - ANEDDA - RUBIU - ZANCHETTA - USULA - CARTA - DEDONI - COCCO Daniele Secondo. Differimento del termine di entrata in vigore della centrale unica di committenza (art. 102 del Regolamento);
  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 275/A. COMANDINI e più. Disposizioni in tema di anticipazioni finanziarie a favore dei Gruppi di azione locale. 
    Relatore: COMANDINI
  3. DOCUMENTO N. 10/A. Richiesta di parere sul disegno di legge costituzionale n. 1895 relativo a "Modifica degli articoli 18 e 43 dello Statuto speciale per la Sardegna, di cui alla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 3, in materia elettorale e di ordinamento degli enti locali". 
    Relatore: AGUS
  4. DOCUMENTO. N. 13/A. Richiesta di parere sulla proposta di legge costituzionale n. 3212 recante "Modifiche alla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 3 (Statuto speciale per la Sardegna)". 
    Relatore: AGUS
  5. MOZIONE N. 200. ZANCHETTA - LAI - USULA - ANEDDA - CARTA - DESINI - COCCO Pietro - DEDONI - PITTALIS - RUBIU - COCCO Daniele Secondo. Sulla necessità di ottenere, dal Governo nazionale, il riconoscimento di La Maddalena quale sede del Vertice G7 del 2017, per l'avvio dell'immediato intervento di recupero e riqualificazione delle opere già realizzate per il "Grande evento" relativo alla Presidenza italiana del G8 del 2009 e procedere alla non più differibile riconversione economica e sociale dell'isola, già sancita nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri;
  6. NOMINA di tre componenti del Collegio dei revisori dell'ERSU di Cagliari;
  7. NOMINA di un componente del Comitato regionale faunistico.

I lavori proseguiranno mercoledì 25 novembre 2015 alle ore 10, col seguente odg:

  1. MOZIONE N. 198. CONGIU - DESINI - CHERCHI Augusto - UNALI - BUSIA - MANCA Pier Mario - USULA - COCCO Daniele Secondo - ZEDDA Paolo Flavio - ZANCHETTA - GAIA - PISCEDDA - LAI - COLLU - MELONI - SABATINI - FORMA - AGUS - DEMONTIS - DERIU sulle "gravi e irreparabili conseguenze derivanti dall'estromissione delle centrali di Ottana, Porto Torres e del Sulcis dall'elenco degli impianti "essenziali per la sicurezza elettrica", con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento;
  2. MOZIONE N. 189. PITTALIS - RUBIU - DEDONI - FLORIS - TRUZZU - CAPPELLACCI - OPPI - PINNA Giuseppino - TATTI - PERU - TOCCO - FASOLINO - TEDDE - ZEDDA Alessandra - RANDAZZO - LAMPIS - COSSA - CRISPONI - LOCCI - TUNIS - CHERCHI Oscar sulla richiesta dell'immediata revoca della delega all'Assessore regionale dell'agricoltura e riforma agro-pastorale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento;
  3. INTERPELLANZA N. 83/A. ANEDDA sulla gara d'appalto a procedura aperta per l'affidamento di servizi catalografici e informatici relativi al Sistema informativo regionale del patrimonio cultura;
  4. DISEGNO DI LEGGE N. 273. GIUNTA REGIONALE. Adeguamento del bilancio per l'esercizio finanziario 2015 e del bilancio pluriennale 2015-2017 alle disposizioni del decreto legislativo n. 118 del 2011, e successive modifiche ed integrazioni, e disposizioni varie. (qualora perfezionato).

(Prot. N. 11751 del 17/11/2015)


Precedenti convocazioni
 

La seduta del Consiglio regionale prevista per martedì 16 luglio 2013, alle ore 16.00, è rinviata alle ore 16.30 col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 7206 del 15/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedi 16 luglio 2013 alle ore 16.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 09/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedi 9 luglio 2013 alle ore 17.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

...

Il Consiglio regionale è convocato martedi 9 luglio 2013 alle ore 10.30 con il seguente ordine del giorno:

  1. TESTO UNIFICATO N. 301-428-430-432-435-442/A (Parte II) - Norme sul riordino delle province.

(Convocazione in aula del 09/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 4 luglio 2013 alle ore 9.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

...

Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 3 luglio 2013 alle ore 17.00 con il seguente ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente.
  2. MOZIONE N. 265 (DIANA Giampaolo e piu’) sulla mancata attuazione della zona franca, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento. 
    MOZIONE N. 267 (MULA e piu’) in materia di attivazione di punti e zone franche nel territorio della Regione, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento
    MOZIONE N. 264  (ARBAU e piu’) in materia di zona franca e delimitazione delle aree della zona franca della Sardegna in attuazione del decreto legislativo 10 marzo 1998, n. 75, e dell'articolo 12 dello Statuto d'autonomia speciale della Sardegna. 
    MOZIONE N. 213 (ZUNCHEDDU e piu’) sulle improrogabili scadenze per l'istituzione di zone franche in Sardegna. 
    INTERPELLANZA N. 126 (PLANETTA e piu’) sulla mancata delimitazione dell’area della zona franca di Porto Torres in attuazione del decreto legislativo 10 marzo 1998, n. 75. 
    INTERPELLANZA N. 113 (PLANETTA e piu’) sulla mancata attuazione del decreto legislativo 10 marzo 1998, n. 75, che ha istituito le zone franche nei porti di Cagliari, Olbia, Oristano, Porto Torres, Portovesme, Arbatax, in attuazione dell'articolo 12 del vigente Statuto d'autonomia speciale della Sardegna.
  3. Nomine.

(Convocazione in aula del 03/07/2013)


La seduta del Consiglio regionale prevista domani mercoledì 3 luglio 2013 alle ore 10.00, è rinviata alle ore 10.30 con il medesimo ordine del giorno.

...

Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 3 luglio 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Prot. N. 6686 del 02/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato venerdì 28 giugno 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 27/06/2013)


La seduta del Consiglio regionale già convocata per giovedì 27 giugno 2013 alle ore 10.30 è rinviata alle ore 16.00 dello stesso giorno, con il medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 6532 del 26/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 27 giugno 2013 alle ore 10.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 26/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 26 giugno 2013 alle ore 10.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 25/06/2013)


Il Consiglio regionale già convocato per martedì 25 giugno 2013 alle ore 10.00, è rinviato alle ore 16.30 dello stesso giorno col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 6374 del 25/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedì 25 giugno 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 20/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 20 giugno 2013, ore 16.00, con il seguente ordine del del giorno:

  1. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE I/B – STRALCIO - Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna. 
    Relatore: GRECO Gabriella

  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 405/A (MANINCHEDDA) - Modifiche alla legge regionale 28 ottobre 2002, n. 21 (Disciplina del referendum sulle leggi statutarie). 
    Relatore: GRECO Gabriella

  3. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE II/A -  Organizzazione amministrativa del procedimento e delle votazioni per l'elezione del Presidente della Regione e del Consiglio regionale. Modifiche alla legge regionale 6 marzo 1979, n. 7 (Norme per l'elezione del Consiglio regionale). 
    Relatore: GRECO Gabriella

(Prot. N. 6186 del 19/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedì 18 giugno 2013 alle ore 16.00.

(Convocazione in aula del 18/06/2013)


La seduta del Consiglio regionale già convocata per giovedì 13 giugno 2013, ore 16.30, è rinviata a martedì 18 giugno 2013, ore 10.00 col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 5880 del 13/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 13 giugno 2013 alle ore 16.30.

(Convocazione in aula del 13/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 13 giugno 2013 alle ore 10.30.

(Convocazione in aula del 12/06/2013)


Il Consiglio regionale già convocato per mercoledì 12 giugno 2013 alle ore ore 16, è rinviato alle ore 17.00 dello stesso giorno con il medesimo odg.

12 giugno 2013

...

La seduta del Consiglio Regionale già convocata il 12 giugno 2013 alle ore 10.00, è rinviata alle ore 16.00 dello stesso giorno con il medesimo odg.

11 giugno 2013

...

La seduta del Consiglio regionale, già prevista per oggi, martedì 11 giugno 2013, ore 16.00, è rinviata a domani, mercoledì 12 giugno 2013, ore 10.00, con il seguente ordine del giorno:

  1. NOMINA di due componenti del consiglio di amministrazione dell'Ente Fiera.

  2. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE I/A – STRALCIO - Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna. 
    Relatore: GRECO

  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 405/A (MANINCHEDDA) - Modifiche alla legge regionale 28 ottobre 2002, n. 21 (Disciplina del referendum sulle leggi statutarie). 
    Relatore: GRECO

  4. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE II/A -  Organizzazione amministrativa del procedimento e delle votazioni per l'elezione del Presidente della Regione e del Consiglio regionale. Modifiche alla legge regionale 6 marzo 1979, n. 7 (Norme per l'elezione del Consiglio regionale). 
    Relatore: GRECO

  5. TESTO UNIFICATO N. 301-428-430-432-435-442/A - Norme sul riordino delle province.
    Relatore di maggioranza: COSSA       
    Relazione di minoranza: CAPELLI

(Convocazione in aula del 11/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 11 giugno 2013, ore 16.00, con il seguente ordine del giorno:

  1. NOMINA DI DUE COMPONENTI del consiglio di amministrazione dell'Ente Fiera.

  2. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE I/A – STRALCIO - Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna. 
    Relatore: GRECO

  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 405/A (MANINCHEDDA) - Modifiche alla legge regionale 28 ottobre 2002, n. 21 (Disciplina del referendum sulle leggi statutarie). 
    Relatore: GRECO

  4. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE II/A -  Organizzazione amministrativa del procedimento e delle votazioni per l'elezione del Presidente della Regione e del Consiglio regionale. Modifiche alla legge regionale 6 marzo 1979, n. 7 (Norme per l'elezione del Consiglio regionale). 
    Relatore: GRECO

(Convocazione in aula del 05/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 4 giugno 2013, ore 18.00, col seguente ordine del del giorno:

  1. Nomina segretari.

  2. Nomina di due componenti del Comitato di indirizzo dell'organizzazione del Servizio idrico integrato.

  3. Nomina di due componenti del consiglio di amministrazione dell'Ente Fiera.

I lavori proseguiranno mercoledì 5 giugno 2013, ore 10.00, col seguente ordine del giorno:

  1. MOZIONE N. 252 (DIANA Giampaolo - e piu’) sulle strategie energetiche della Regione.

  2. MOZIONE N. 228 (LUNESU - e piu’) sulla necessità che venga reso effettivo il principio di territorializzazione della pena con il trasferimento in Sardegna dei detenuti che stanno scontando la pena fuori dall'Isola e venga assicurato il diritto alla mobilità degli agenti penitenziari che da anni lavorano fuori dal territorio regionale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento; 
    MOZIONE N. 57 (BEN AMARA - e piu’) sull'attuazione del protocollo d'intesa tra la Regione autonoma della Sardegna e il Ministero della giustizia del 7 febbraio 2006 sotto il profilo della territorializzazione della pena per i detenuti stranieri.

  3. MOZIONE N. 256 (ARBAU - e piu’) sulla proposta di costituzione di un sistema agricolo, attraverso l'aggregazione dell'offerta e della domanda. Agricoltura come leva strategica per il potenziamento dell'intera economia produttiva isolana e conseguente sviluppo occupazionale; 
    INTERPELLANZA N. 152/A (CUCCU - e piu’) sulla grave crisi del comparto ovicaprino in Sardegna; 
    INTERPELLANZA N. 344/A (DIANA Mario) sulla difesa del prezzo del latte ovino e sulle azioni per la diversificazione produttiva dal pecorino romano verso altre tipologie casearie.

  4. MOZIONE N. 169 (STERI  - e piu’) sulla procedura di riordino fondiario elaborata dal Consorzio di bonifica della Sardegna meridionale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento;
    INTERPELLANZA N. 254/A (STERI - e piu’) sulla mancata applicazione della nuova disciplina relativa alla riscossione dei contributi irrigui da parte dei consorzi di bonifica;
    INTERPELLANZA N. 283/A (STERI - e piu’) sull'applicazione delle disposizioni di cui all'articolo 17, comma 6, della legge regionale 30 giugno 2011, n. 12.

I lavori proseguiranno giovedì 6 giugno 2013, ore 10.00, col seguente ordine del giorno:

  1. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE I/A – STRALCIO - Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna. 
    Relatore: GRECO

  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 405/A (MANINCHEDDA) - Modifiche alla legge regionale 28 ottobre 2002, n. 21 (Disciplina del referendum sulle leggi statutarie). 
    Relatore: GRECO

  3. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE II/A -  Organizzazione amministrativa del procedimento e delle votazioni per l'elezione del Presidente della Regione e del Consiglio regionale. Modifiche alla legge regionale 6 marzo 1979, n. 7 (Norme per l'elezione del Consiglio regionale). 
    Relatore: GRECO

  4. TESTO UNIFICATO N. 301-428-430-432-435-442/A - Norme sul riordino delle province.
    Relatore di maggioranza: COSSA 
    Relazione di minoranza: CAPELLI 

  5. Nomine. 

(Prot. N. 5482 del 31/05/2013)


Il Consiglio Regionale è convocato il 15 maggio 2013 alle ore 16.00.

(Convocazione in aula del 15/05/2013)


Il Consiglio Regionale è convocato il 15 maggio 2013 alle ore 10.30.

(Convocazione in aula del 14/05/2013)


La seduta del Consiglio Regionale già convocata il 14 maggio 2013 alle ore 16.30, è rinviata alle ore 17.00.

13 maggio 2013

...

Il Consiglio Regionale è convocato il 14 maggio 2013 alle ore 16.30.

(Convocazione in aula del 09/05/2013)


Il Consiglio regionale e il Consiglio delle autonomie locali sono convocati per lunedì 29 aprile 2013, alle ore 16.00, nei locali del Palazzo del Consiglio regionale in via Roma, per la seduta congiunta Consiglio regionale - Consiglio delle autonomìe locali, ex art. 10 della legge regionale n. 1/2005, sullo stato del sistema delle autonomie in Sardegna.

(Prot. N. 4213 del 23/04/2013)


A parziale rettifica della convocazione inviata con nota n. 4203 del 23 aprile 2013, si comunica che, a seguito del ritiro della proposta di legge n. 512, il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 24 aprile 2013, ore 13.00, col seguente ordine del giorno:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 513 (DIANA Giampaolo - PITTALIS - DIANA Mario - SANNA Matteo - CUCCUREDDU - DEDONI - STERI - COCCO Daniele Secondo) - Disposizioni urgenti in materia di lavoro e nel settore sociale, ai sensi dell'art. 102 del Regolamento.

  2. Nomine.

(Prot. N. 4228 del 23/04/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 24 aprile 2013, ore 13.00, col seguente ordine del giorno:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 512 (DIANA Giampaolo - PITTALIS - DIANA Mario - SANNA Matteo - CUCCUREDDU - DEDONI - STERI - COCCO Daniele Secondo) - Disposizioni urgenti in materia di lavoro e nel settore sociale, ai sensi dell'art. 102 del Regolamento.

  2. Nomine.

(Prot. N. 4203 del 23/04/2013)


Pagina Indietro1|  2|  3|  4|  5|  6|  7|  8|  (9)|  10|  Pagina Avanti