Convocazione del Consiglio regionale

Il Consiglio regionale è convocato in seduta straordinaria ex articolo 54, comma 2, del Regolamento, per venerdì 27 giugno 2014, alle ore 10.00, col seguente odg:

  1. MOZIONE N. 44 (CRISPONI - e piu') sullo stato di attuazione della realizzazione della scuola forestale e ambientale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.
  2. MOZIONE N. 45 (ZEDDA Alessandra - e piu') sul Teatro lirico, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.
  3. MOZIONE N. 47 (PERU - e piu') sugli eventi alluvionali del 18 giugno 2014 che hanno colpito il territorio della Romangia, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.
  4. MOZIONE N. 46 (DESINI - e piu') sulla necessità di intervenire urgentemente per far fronte agli adempimenti necessari volti ad aiutare le popolazioni della Romangia colpite dal nubifragio del giorno 18 giugno 2014.
  5. Nomine. 
     
     

(Prot. N. 7376 del 23/06/2014)


Precedenti convocazioni

Il Consiglio regionale è convocato per martedì 10 maggio 2016, alle ore 15.00, con la prosecuzione del seguente ordine del giorno:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 315/A. MANCA Gavino - LOCCI - ZEDDA Paolo Flavio - TUNIS - DESINI - PINNA Rossella - PINNA Giuseppino - TENDAS - ZEDDA Alessandra - ZANCHETTA - COCCO Pietro - ANEDDA - USULA - COCCO Daniele Secondo - PIZZUTO - DEDONI - COMANDINI. Disciplina dei servizi e delle politiche per il lavoro.

(Convocazione in aula del 04/05/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 3 maggio 2016, alle ore 16.00, con all'ordine del giorno:

  1. Giuramento di consigliere regionale.
  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 315/A. MANCA Gavino - LOCCI - ZEDDA Paolo Flavio - TUNIS - DESINI - PINNA Rossella - PINNA Giuseppino - TENDAS - ZEDDA Alessandra - ZANCHETTA. Disciplina dei servizi e delle politiche per il lavoro.

I lavori proseguiranno nei giorni successivi.

(Prot. N. 4418 del 29/04/2016)


Le sedute del Consiglio regionale, previste oggi martedì 26 aprile 2016, alle ore 16.00 e domani mercoledì 27 aprile, ore 10.00, sono rinviate a data da destinarsi.

Rimane confermata la seduta solenne congiunta con i rappresentanti dell'Assemblea di Corsica di giovedì 28 aprile, ore 10.00, per la celebrazione de Sa die de sa Sardigna.

(Aggiornamento del 26/04/2016)

...

Il Consiglio regionale è convocato per martedì 26 aprile 2016, alle ore 16.00, con all'ordine del giorno:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 315/A. MANCA Gavino - LOCCI - ZEDDA Paolo Flavio - TUNIS - DESINI - PINNA Rossella - PINNA Giuseppino - TENDAS - ZEDDA Alessandra - ZANCHETTA. Disciplina dei servizi e delle politiche per il lavoro.

I lavori proseguiranno mercoledì 27 aprile, ore 10.00, medesimo odg, e giovedì 28 aprile, ore 10.00, per la celebrazione de Sa die de sa Sardigna, in seduta solenne congiunta con i rappresentanti dell'Assemblea di Corsica.

(Prot. N. 4191 del 21/04/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 19 aprile 2016 alle ore 10 con all'ordine del giorno:

  1. DOCUMENTO N. 12/XV/A. CORECOM. Programma delle attività per l'anno 2016 (Trasmissione ai sensi dell'articolo 14, comma 2, della legge regionale 28 luglio 2008, n. 11);
    Relatore: TENDAS
  2. DISEGNO DI LEGGE N. 218/A. GIUNTA REGIONALE. Legge forestale della Sardegna;    
    Relatore di maggioranza: SOLINAS Antonio - Relatore di minoranza: TATTI
  3. DISEGNO DI LEGGE N. 313/A. GIUNTA REGIONALE. Modifiche alla legge regionale 4 febbraio 2016, n. 2 (Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna).

I lavori proseguiranno nel pomeriggio, ore 16.00, e nei giorni successivi.

(Prot. N. 3720 del 13/04/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 29 marzo 2016 alle ore 15 con la prosecuzione del seguente ordine del giorno:

  • DOCUMENTO N. 15/A. Documento di economia e finanza regionale 2016 (DEFR);    
    DISEGNO DI LEGGE N. 297/S/A. GIUNTA REGIONALE. Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione per l'anno 2016 e per gli anni 2016-2018 (legge di stabilità 2016) e relativi allegati;    
    DISEGNO DI LEGGE N. 298/A. GIUNTA REGIONALE. Bilancio di previsione per l'anno 2016 e bilancio pluriennale per gli anni 2016-2018. 
    Relatore di maggioranza: SABATINI - Relatore di minoranza: LOCCI

(Convocazione in aula del 24/03/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 22 marzo 2016 alle ore 15 con la prosecuzione del seguente ordine del giorno:

  • DOCUMENTO N. 15/A. Documento di economia e finanza regionale 2016 (DEFR);    
    DISEGNO DI LEGGE N. 297/S/A. GIUNTA REGIONALE. Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione per l'anno 2016 e per gli anni 2016-2018 (legge di stabilità 2016) e relativi allegati;    
    DISEGNO DI LEGGE N. 298/A. GIUNTA REGIONALE. Bilancio di previsione per l'anno 2016 e bilancio pluriennale per gli anni 2016-2018. 
    Relatore di maggioranza: SABATINI - Relatore di minoranza: LOCCI

(Convocazione in aula del 18/03/2016)


Ad integrazione della convocazione del 9 marzo 2016, prot. n. 2623, il Consiglio regionale proseguirà i propri lavori mercoledì 16 marzo 2016, alle ore 10.00, con all'ordine del giorno:

  • TESTO UNIFICATO N. 93-290/A. Disposizioni in materia di tutela della panificazione e delle tipologie da forno tipiche della Sardegna.    
    Relatore di maggioranza: FORMA - Relatore di minoranza: CRISPONI

I lavori proseguiranno nel pomeriggio, ore 16.00, e nei giorni successivi con all'ordine del giorno:

  • DOCUMENTO N. 15/A. Documento di economia e finanza regionale 2016 (DEFR);    
    DISEGNO DI LEGGE N. 297/S/A. GIUNTA REGIONALE. Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione per l'anno 2016 e per gli anni 2016-2018 (legge di stabilità 2016) e relativi allegati;    
    DISEGNO DI LEGGE N. 298/A. GIUNTA REGIONALE. Bilancio di previsione per l'anno 2016 e bilancio pluriennale per gli anni 2016-2018. 
    Relatore di maggioranza: SABATINI - Relatore di minoranza: LOCCI

(Prot. N. 2626 del 09/03/2016)


Il Consiglio regionale e il Consiglio delle autonomie locali sono convocati per martedì 15 marzo 2016, alle ore 16.00, nei locali del Palazzo del Consiglio regionale in via Roma, per la seduta congiunta Consiglio regionale - Consiglio delle autonomie locali, ex art. 10 della legge regionale n. 1/2005, sullo stato del sistema delle autonomie in Sardegna.

(Prot. N. 2623 del 09/03/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 1° marzo 2016, ore 11, con all'ordine del giorno:

  1. SENTENZA Corte d'Appello di Cagliari n. 43/2016 - Contenzioso Tatti/Marras.
  2. DISEGNO DI LEGGE N. 308/A. Proroga all'autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio della Regione per l'anno 2016.    
    Relatore di maggioranza: SABATINI  - Relatore di minoranza: TRUZZU
  3. PROROGA DELL'ESERCIZIO PROVVISORIO del bilancio interno del Consiglio regionale per l'anno 2016.    
    Relatori: MANCA Pier Mario, OPPI, UNALI   

 

 

 

(Prot. N. 2147 del 26/02/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 2 febbraio 2016 alle ore 11 con la prosecuzione dell'o.d.g..

(Convocazione in aula del 01/02/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per lunedì 1° febbraio 2016 alle ore 16, con il seguente o.d.g.:

  1. SCHEMA DI NORMA DI ATTUAZIONE N. 4/XV/ANorme di attuazione dell'articolo 8 dello Statuto speciale della Regione Sardegna - Legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 3.

(Convocazione in aula del 27/01/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 26 gennaio 2016, alle ore 15, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 176/A. GIUNTA REGIONALE. Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna.    

(Convocazione in aula del 21/01/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 19 gennaio 2016, alle ore 16, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 176/A. GIUNTA REGIONALE. Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna.    

I lavori proseguiranno nei giorni successivi.

(Convocazione in aula del 14/01/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 13 gennaio 2016, alle ore 10, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 176/A. GIUNTA REGIONALE. Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna.    

(Convocazione in aula del 12/01/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 12 gennaio 2016, alle ore 16, col seguente odg:

  1. Comunicazioni del Presidente.
  2. DISEGNO DI LEGGE N. 296. GIUNTA REGIONALE. Autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio della Regione per l'anno 2016 (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).
  3. ESERCIZIO PROVVISORIO del bilancio interno del Consiglio regionale per l'anno 2016.           
    Relatori: MANCA Pier Mario, OPPI, UNALI

  4. DISEGNO DI LEGGE N. 176/A. GIUNTA REGIONALE. Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna.    
    Relatore di maggioranza: DERIU    
    Relatore di minoranza: COSSA
  5. Nomine.

(Convocazione in aula del 07/01/2016)


Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 7 gennaio 2016, alle ore 16, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 176/A. GIUNTA REGIONALE. Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna.

(Convocazione in aula del 23/12/2015)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 22 dicembre 2015, alle ore 10, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 291/A. GIUNTA REGIONALE. Disposizioni urgenti in materia fiscale.  
    Relatore di maggioranza: SABATINI
    Relatore di minoranza: SOLINAS Christian

  2. DISEGNO DI LEGGE N. 293/A. GIUNTA REGIONALE. Ulteriore proroga del commissariamento di cui all’articolo 9 della legge regionale 17 novembre 2014, n. 23 (Norme urgenti per la riforma del sistema sanitario regionale. Modifiche alle leggi regionali n. 23 del 2005, n. 10 del 2006 e n. 21 del 2012).  
    Relatore di maggioranza: PERRA
    Relatore di minoranza: PINNA Giuseppino

  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 292/A. COCCO Pietro - DESINI - ANEDDA - COCCO Daniele Secondo - USULA - ZANCHETTA. Disposizioni urgenti per interventi sul patrimonio culturale e la valorizzazione dei territori, occupazione, opere pubbliche e rischio idrogeologico e disposizioni varie.  
    Relatore: SABATINI

  4. NOMINA di un componente del Comitato regionale faunistico.

(Convocazione in aula del 17/12/2015)


La seduta del Consiglio regionale, già prevista per oggi, martedì 15 dicembre 2015, alle ore 16, è rinviata a domani mercoledì 16 dicembre 2015 alle ore 10, col medesimo odg.

(Prot. N. 12828 del 15/12/2015)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 9 dicembre 2015, alle ore 16.

(Convocazione in aula del 02/12/2015)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 2 dicembre 2015, alle ore 10.30, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 277/A. GIUNTA REGIONALE. Adeguamento del bilancio per l'esercizio finanziario 2015 e del bilancio pluriennale 2015-2017 alle disposizioni del decreto legislativo n. 118 del 2011, e successive modifiche ed integrazioni, e disposizioni varie.  
    Relatore di maggioranza: PERRA
    Relatore di minoranza: TOCCO
  2. DISEGNO DI LEGGE N. 286/A. GIUNTA REGIONALE. Adeguamento del bilancio per l'esercizio finanziario 2015 e del bilancio pluriennale 2015-2017 alle disposizioni del decreto legislativo n. 118 del 2011, e successive modifiche ed integrazioni, e disposizioni varie.  
    Relatore: MELONI
  3. NOMINA di un componente del Comitato regionale faunistico.

(Convocazione in aula del 01/12/2015)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 1° dicembre 2015, alle ore 16, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 273/A. GIUNTA REGIONALE. Adeguamento del bilancio per l'esercizio finanziario 2015 e del bilancio pluriennale 2015-2017 alle disposizioni del decreto legislativo n. 118 del 2011, e successive modifiche ed integrazioni, e disposizioni varie.  
    Relatore di maggioranza: SABATINI 
    Relatore di minoranza: LOCCI
  2. MOZIONE N. 199. LOCCI - ZEDDA Alessandra - PITTALIS - CAPPELLACCI - CHERCHI Oscar - FASOLINO - PERU - RANDAZZO - TEDDE - TOCCO - TUNIS sulla penalizzazione degli studenti universitari e delle loro famiglie, vittime di una grave situazione di disagio economico e sociale venutasi a creare a causa dell'introduzione dei nuovi parametri ISEE, e sulla conseguente necessità di ridefinire i criteri generali per i bandi relativi all'anno accademico 2015/2016. 
  3. MOZIONE N. 203. COSSA - DEDONI - CRISPONI - ANEDDA - CARTA - COCCO Pietro - COCCO Daniele Secondo - RUBIU - DESINI - ZANCHETTA - PIZZUTO - USULA - AGUS - CHERCHI Augusto - CHERCHI Oscar - COLLU - COMANDINI - CONGIU - COZZOLINO - DEMONTIS - DERIU - FORMA - FASOLINO - FLORIS - GAIA - LAI - LEDDA - LOCCI - LOTTO - MANCA Gavino - MANCA Pier Mario - MELONI - OPPI - PERRA -  PERU - PINNA Giuseppino - PINNA Rossella - PISCEDDA - RANDAZZO - SABATINI - SOLINAS Christian - SOLINAS Antonio - TATTI - TEDDE - TENDAS - TOCCO - TRUZZU - TUNIS - UNALI - ZEDDA Alessandra - ZEDDA Paolo Flavio sul passaggio in Sardegna del Giro d'Italia edizione 2017, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.
  4. INTERPELLANZA N. 150/A. LAI - AGUS - COCCO Daniele Secondo - PIZZUTO sul piano di riordino e riorganizzazione di alcune sedi territoriali dell'INPS.

(Prot. N. 12161 del 26/11/2015)


Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 19 novembre 2015, alle ore 10, col seguente odg:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 279. COCCO Pietro - PITTALIS - DESINI - ANEDDA - RUBIU - ZANCHETTA - USULA - CARTA - DEDONI - COCCO Daniele Secondo. Differimento del termine di entrata in vigore della centrale unica di committenza (art. 102 del Regolamento);
  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 275/A. COMANDINI e più. Disposizioni in tema di anticipazioni finanziarie a favore dei Gruppi di azione locale. 
    Relatore: COMANDINI
  3. DOCUMENTO N. 10/A. Richiesta di parere sul disegno di legge costituzionale n. 1895 relativo a "Modifica degli articoli 18 e 43 dello Statuto speciale per la Sardegna, di cui alla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 3, in materia elettorale e di ordinamento degli enti locali". 
    Relatore: AGUS
  4. DOCUMENTO. N. 13/A. Richiesta di parere sulla proposta di legge costituzionale n. 3212 recante "Modifiche alla legge costituzionale 26 febbraio 1948, n. 3 (Statuto speciale per la Sardegna)". 
    Relatore: AGUS
  5. MOZIONE N. 200. ZANCHETTA - LAI - USULA - ANEDDA - CARTA - DESINI - COCCO Pietro - DEDONI - PITTALIS - RUBIU - COCCO Daniele Secondo. Sulla necessità di ottenere, dal Governo nazionale, il riconoscimento di La Maddalena quale sede del Vertice G7 del 2017, per l'avvio dell'immediato intervento di recupero e riqualificazione delle opere già realizzate per il "Grande evento" relativo alla Presidenza italiana del G8 del 2009 e procedere alla non più differibile riconversione economica e sociale dell'isola, già sancita nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri;
  6. NOMINA di tre componenti del Collegio dei revisori dell'ERSU di Cagliari;
  7. NOMINA di un componente del Comitato regionale faunistico.

I lavori proseguiranno mercoledì 25 novembre 2015 alle ore 10, col seguente odg:

  1. MOZIONE N. 198. CONGIU - DESINI - CHERCHI Augusto - UNALI - BUSIA - MANCA Pier Mario - USULA - COCCO Daniele Secondo - ZEDDA Paolo Flavio - ZANCHETTA - GAIA - PISCEDDA - LAI - COLLU - MELONI - SABATINI - FORMA - AGUS - DEMONTIS - DERIU sulle "gravi e irreparabili conseguenze derivanti dall'estromissione delle centrali di Ottana, Porto Torres e del Sulcis dall'elenco degli impianti "essenziali per la sicurezza elettrica", con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento;
  2. MOZIONE N. 189. PITTALIS - RUBIU - DEDONI - FLORIS - TRUZZU - CAPPELLACCI - OPPI - PINNA Giuseppino - TATTI - PERU - TOCCO - FASOLINO - TEDDE - ZEDDA Alessandra - RANDAZZO - LAMPIS - COSSA - CRISPONI - LOCCI - TUNIS - CHERCHI Oscar sulla richiesta dell'immediata revoca della delega all'Assessore regionale dell'agricoltura e riforma agro-pastorale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento;
  3. INTERPELLANZA N. 83/A. ANEDDA sulla gara d'appalto a procedura aperta per l'affidamento di servizi catalografici e informatici relativi al Sistema informativo regionale del patrimonio cultura;
  4. DISEGNO DI LEGGE N. 273. GIUNTA REGIONALE. Adeguamento del bilancio per l'esercizio finanziario 2015 e del bilancio pluriennale 2015-2017 alle disposizioni del decreto legislativo n. 118 del 2011, e successive modifiche ed integrazioni, e disposizioni varie. (qualora perfezionato).

(Prot. N. 11751 del 17/11/2015)


Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 5 novembre 2015, alle ore 10, col seguente odg:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 172/A. GIUNTA REGIONALE. Interventi urgenti a favore dei privati e delle attività produttive danneggiati a seguito di eventi calamitosi in Sardegna (Manovra finanziaria 2015-2017). 
    Relatore: FORMA
  2. DISEGNO DI LEGGE N. 267/A. GIUNTA REGIONALE. Riconoscimento delle passività pregresse della Regione nei confronti di ARST Spa. 
    Relatore: SOLINAS Antonio
  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 256/A. SOLINAS Antonio - DEMONTIS - LAI - MELONI - UNALI - ZANCHETTA. Modifiche alla legge regionale n. 19 del 2006 in materia di procedure di approvazione del piano di baci-no e norme di prima applicazione. 
    Relatore di maggioranza: DEMONTIS 
    Relatore di minoranza: LAMPIS
  4. DISEGNO DI LEGGE N. 192/A. GIUNTA REGIONALE. Disciplina della partecipazione della Regione, degli enti regionali e degli enti locali a società di capitali e consortili. 
    Relatore: SABATINI
  5. DOCUMENTO N. 11/A. GIUNTA REGIONALE. POR FESR 2014-2020. Presa d'atto della Decisione di approvazione da parte della Commissione europea e composizione del Comitato di sorveglianza. 
    Relatore: SABATINI
  6. NOMINA di un componente del Comitato regionale faunistico.
  7. NOMINA di tre componenti del Collegio dei revisori dell'ERSU di Cagliari.
  8. INTERPELLANZA N. 83/A. ANEDDA sulla gara d'appalto a procedura aperta per l'affidamento di servizi catalografici e informatici relativi al Sistema informativo regionale del patrimonio culturale.

(Prot. N. 10985 del 29/10/2015)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 7 ottobre 2015, alle ore 10.00, con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 06/10/2015)


Il Consiglio regionale già convocato in seduta statutaria per giovedì 1° ottobre 2015, alle ore 16, causa perdurante criticità meteorologica nell'intera Sardegna, è rinviato a martedì 6 ottobre 2015, ore 16, medesimo odg.

(Prot. N. 9897 del 01/10/2015)


Pagina Indietro1|  2|  (3)|  4|  5|  6|  7|  8|  9|  Pagina Avanti