CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 997/A

SATTA, con richiesta di risposta scritta, sul mancato inserimento nelle deliberazioni della Giunta regionale n. 2/14 del 12 gennaio 2017 e n. 8/1 del 10 febbraio 2017, nella parte inerente il Piano di dimensionamento scolastico della Provincia di Sassari, delle quattro richieste presentate dall'Istituto IIS Amsicora di Olbia per l'anno scolastico 2017/2018.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- la Giunta regionale, con la deliberazione n. 63/50 del 25 novembre 2016, ha proceduto all'approvazione delle Linee guida per il dimensionamento della rete scolastica per l'anno scolastico 2017/2018;
- tali linee guida sono state approvate definitivamente con la deliberazione n. 1/6 del 10 gennaio 2017 a seguito del parere favorevole della Seconda Commissione consiliare;
- la Giunta regionale, con deliberazione n. 2/14 del 12 gennaio 2017, previa approvazione preliminare, ha adottato il Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche e di ridefinizione della rete scolastica e dell'offerta formativa per l'anno scolastico 2017/2018;
- la deliberazione, a seguito del parere favorevole della Seconda Commissione consiliare, reso in data 25 gennaio 2017, è stata portata all'attenzione della Giunta regionale che, con deliberazione n. 8/1 del 10 febbraio 2017, ha disposto l'approvazione definitiva del Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche e di ridefinizione della rete scolastica e dell'offerta formativa per l'anno scolastico 2017/2018;

considerato che:
- la Conferenza provinciale per il dimensionamento delle istituzioni scolastiche di cui all'articolo 3 del decreto del Presidente della Repubblica n. 233 del 1998 - anno scolastico 2017/2018, si è tenuta a Sassari in data 1° dicembre 2016;
- alla conferenza erano presenti per la Provincia di Sassari l'amministratore straordinario, che ha presieduto l'incontro, il sub commissario della Provincia di Sassari, zona omogenea Olbia Tempio, il dirigente e due funzionari del Settore III e due funzionari dell'area omogenea Olbia Tempio ed i rappresentanti dei comuni della Provincia di Sassari e delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, e i rappresentanti dell'Ufficio scolastico provinciale;

vista la deliberazione dell'amministratore straordinario della Provincia di Sassari n. 125 del 29 dicembre 2016, assunta con i poteri della Giunta provinciale, con la quale si prende atto delle decisioni della Conferenza provinciale per il dimensionamento scolastico del territorio della Provincia di Sassari svoltasi in data 1° dicembre 2016 e del conseguente Piano provinciale per il dimensionamento scolastico 2017/2018, così come risultante dal verbale della stessa;

considerato, che nel verbale citato, al punto 31), sono presenti, tra le altre, le richieste di offerta formativa, II ciclo di istruzione - presentate dall'IIS Amsicora di Olbia:
- richiesta di istituzione presso la sede IPIA di Olbia degli indirizzi del settore tecnologico degli istituti tecnici "Meccanica, meccatronica ed energia" "Elettronica e elettrotecnica";
- richiesta di istituzione presso l'IPIA di Oschiri, degli indirizzi del settore tecnologico degli istituti tecnici "Meccanica, meccatronica ed energia" "Elettronica ed elettrotecnica";
- richiesta di istituzione presso l'IPAA di Olbia, degli indirizzi del settore tecnologico degli istituti tecnici "Agraria, agroalimentare e agroindustria" articolazione viticoltura ed enologia;

evidenziato che tali richieste hanno ottenuto il voto favorevole della Conferenza provinciale;

considerato, altresì, che nel verbale citato, al punto 32) è presente la richiesta di offerta formativa, II ciclo di istruzione presentata sempre dall'IIS Amsicora di Olbia, inerente l'attivazione dell'indirizzo Servizi socio-sanitari, Operatore socio-sanitario (già presente nella sede di Oschiri), anche in quella di Olbia;

sottolineato che delle quattro previsioni e richieste nessuna è rinvenibile all'interno della deliberazione della Giunta regionale n. 2/14 del 12 gennaio 2017, mentre solo una (richiesta di istituzione presso l'IPAA di Olbia degli indirizzi del settore tecnologico degli istituti tecnici "Agraria, agroalimentare e agroindustria" articolazione viticoltura ed enologia) è presente nella deliberazione della Giunta regionale n. 8/1 del 10 febbraio 2017, risultando ignote le cause e le motivazioni relative alla formale esclusione delle restanti tre istanze dal Piano di dimensionamento in oggetto,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport per conoscere:
1) le cause e le motivazioni che hanno portato la Giunta regionale alla esclusione delle tre proposte presentate dall'IIS Amsicora di Olbia dalla programmazione richiesta e dall'inserimento nel Piano di dimensionamento scolastico 2017/2018 definitivamente approvato, e cioè:
a) la richiesta di istituzione presso la sede IPIA di Olbia degli indirizzi del settore tecnologico degli istituti tecnici "Meccanica, meccatronica ed energia" "Elettronica e elettrotecnica";
b) la richiesta di istituzione presso l'IPIA di Oschiri, degli indirizzi del settore tecnologico degli istituti tecnici "Meccanica, meccatronica ed energia" "Elettronica ed elettrotecnica";
c) la richiesta di attivazione dell'indirizzo "Servizi socio-sanitari, Operatore socio-sanitario" (già presente nella sede di Oschiri), anche in quella di Olbia;
2) quali azioni urgenti intendano avviare al fine di porre rimedio a tale situazione di disparità che ha ulteriormente penalizzato il territorio di Olbia.

Cagliari, 15 febbraio 2017